MA SI STAVA VERAMENTE MEGLIO QUANDO SI STAVA PEGGIO?

Quando ripartiremo (mai come prima ovviamente), non è per niente vero che ci sarà meno per tutti; ci sarà molto di più, ma solo per quei pochi che hanno messo in atto abilità e competenze per preparasi in modo scaltro ed efficace.

A questo punto mi dirai, ok, va bene, hai scoperto l’acqua calda, ma qual è il modo più scaltro e più efficace?

I corsi motivazionali nei quali ti insegnano a distorcere la realtà per non vedere il problema?

I moduli di leadership nei quali ti dicono che devi essere per forza amico anche ad uno che ti sta sui coglioni?

Facciamo insieme un passo indietro.

Anche se l’Italia è il quarto paese al mondo per stoccaggio di riserve auree (dopo USA, Germania, FMI) e la quarta in Europa (dopo UK, Germania e Francia) per accumulo e risparmio (senza contare il sommerso), l’Italia è una paese in cui:

  • il costo del lavoro è più alto in Europa e più alto persino degli USA e del Giappone;
  • la tassazione è una delle più alte al mondo;
  • la burocrazia italiana non è seconda a nessuno;
  • il costo dell’energia e dei carburanti è uno dei più alto al mondo;
  • i rompicoglioni sono un numero veramente esagerato.

Tutto questo per dirti che se finora c’era ancora qualcuno che poteva puntare su un prezzo basso, nel DOPO rimarrà solo un triste ricordo!

Con “il prezzo giusto e la qualità giusta”, non potrai più mantenere la baracca, tuttavia proporre “un high ticket” non è così impossibile, ma non è nemmeno alla portata di tutti.

Gente con dei soldi c’è sempre stata e sempre ci sarà, ma da qui a saperla coinvolgere e farla diventare target principale … ce ne vuole.

Certo, chi ha soldi crea altri problemi, ma ai giorni d’oggi, e soprattutto con i tempi che arrivano, risolvere almeno la questione economica non è una cosa da poco.

Lavorare solo con persone abbienti è il sogno proibito di molti dentisti, ma senza gli strumenti adatti non s’arriva da nessuna parte, altro che le scienze neuro linguistiche e i corsi motivazionali di leadership. Per coinvolgere le persone di un certo livello bisogna saper conoscere i loro stimoli, la loro visione e ancora un’insieme di caratteristiche e aspetti di cui parlo nel mio programma TRATTATIVA VINCENTE.

Saper posizionarsi come “il dentista specializzato in …”, piuttosto che apparire come un medico della mutua, vuol dire seguire una metodologia precisa e avere il potere di tenere le redini durante le prime visite e la trattativa.

Due sono le cose su cui bisogna concentrare sforzi ed energie in questo momento.

1. Imbastire un valido programma di marketing interno (senza spendere soldi in inefficienti campagne o in spot pubblicitari che la maggior parte delle persone detestano) orientato ai pazienti dormienti, al passaparola e costruire una rete di “evangelisti” che diffondono il buon nome del tuo studio GRATIS.

Cliccando sull’immagine qui sotto potrai prenotare una video call informativa senza impegno per capire se il programma potesse fare in qualche modo anche per te e scaricare la prima parte del manuale Trattativa Vincente dedicata alla gestione delle insidiose telefonate in studio

2. Rafforzare a dismisura il comparto economico.

E’ ovvio che prima o dopo il sole arriverà, ma il dopo non si combatte con motivazione ed entusiasmo, bensì con azioni mirate e concrete.

Visto che quando c’era il sole non l’abbiamo fatto, è durante la tempesta che bisogna potenziare e fortificare laddove ci sono state le perdite maggiori, quindi la domanda che ti faccio è:

La parte economico finanziaria della tua struttura (ma anche quella tua personale), è alla prova di una recessione economica?

Lo so che nei tempi delle “vacche grasse”, quali possiamo definire gli ultimi 6/7 anni, trattare questi argomenti era considerata roba da sfigati, ma ora bisogna fare conti con perdite e una velocità dei ribassi mai visti nella storia economica mondiale!

Ribassi e perdite che aprono un nuovo scenario socio economico nel quale molti non riapriranno più, ma chi riesce a stringere i denti deve per forza considerare fattori che PRIMA non aveva mai esaminato.

Il percorso del marketing monetario è una materia esclusiva e delicata che ho iniziato a trattare ancora prima di occuparmi di marketing odontoiatrico, ma per diversi ragioni, negli ultimi anni l’ho sottoposta solo ed esclusivamente all’attenzione dei miei clienti storici e fedelissimi, nel frattempo diventati quasi amici.

Il percorso di marketing monetario comporta un’enorme soddisfazione ed altissimo gradimento per il cliente finale, ma per me significa molto sbattimento e un esiguo ritorno economico, ed è proprio per questo l’ho usato come una specie di premio solo per le persone che secondo me hanno qualche merito in più rispetto agli altri e stanno con me da anni.

Da qualche settimana, e sotto i suggerimenti di alcuni fedelissimi, ho deciso di inserirlo nel catalogo dei prodotti targati Arsenale del dentista, quindi condividerlo anche con te.

Clicca sull’immagine qui sotto e prenota la tua video call senza nessun impegno per avere ulteriori informazioni e scarica subito il dossier riservato “THE ULTIMATE GOLDEN BOOK”

Vasco Bostanov . autore e copywriter